Impianti elettrici industriali e civili

L’impianto elettrico indica l’insieme di apparecchiature elettriche, meccaniche e fisiche atte alla trasmissione e all’utilizzo di energia elettrica. Gli impianti elettrici si dividono in due tipi di impianti: civili e industriali. I primi si utilizzano nelle abitazioni private e nei luoghi di pubblico accesso; i secondi si utilizzano nei luoghi dove svolgere delle lavorazioni o produzioni e sono spesso utilizzati per movimentare e automatizzare le “macchine” nelle industrie.
Estremamente importante nella progettazione, realizzazione e collaudo di un impianto elettrico sono le norme del Comitato Elettrotecnico Italiano (CEI) che chiede di eseguire gli impianti con la “Regola dell’Arte”.
Per “Regola dell’Arte” si intende l’applicazione scrupolosa della posa in sicurezza dei dispositivi che compongono un impianto elettrico. La Volt.Ampere √® molto attenta alle normative CEI e alla sicurezza, collaborando con i migliori ingegneri e tecnici della zona.